donne-sposate-banner

Sila Sahin, la fidanzata del centrocampista del Borussia Dortmund Gundogan, non è la classica wag solo curve e bel visino. Dopo la scuola di recitazione e qualche apparizione in alcune pubblicità di cosmetici, nel 2011 Sila Sahin è stata la prima donna musulmana a posare per Playboy. Servizio, quello per la rivista maschile, che le ha creato non pochi problemi con la comunità islamica di cui fa parte la sua famiglia. Ma Sila Sahin non si è scomposta, anzi ha identificato la sua scelta come un grido di libertà nei confronti dei rigidi dettami della religione. Azzardando anche un paragone forte: “Queste fotografie sono una liberazione dalle restrizioni della mia infanzia. Mi sento come Che Guevara, devo poter fare tutto quello che voglio”. Una donna che sa ciò che vuole dunque. Avrà usato la stessa determinazione per far breccia nel cuore di Gundogan?